I gatti Scottish Fold

Lo Scottish Fold è un gatto affettuoso ed adatto prevalentemente a vivere in casa.

La caratteristica che lo rende unico e simpaticissimo sono le orecchie piegate  verso il basso che gli danno una espressione davvero buffa facendoli somigliare a dolci gufetti 

Origini della razza

Il gatto Scottish Fold proviene  dalla Scozia, e apparve attorno al 1961 quando un pastore e sua moglie notarono una gattina bianca con le orecchie piegate (da qui il nome Fold), Susie, che diede alla luce nel 1961 due gattini anch’essi con le orecchie piegate.

Il pastore allora fece incrociare uno dei gattini con un British Shorthair, e così nacque Snowball, il capostipide della razza battezzata nel 1966 come Scottish Fold.

Il gene dell’orecchio piegato è un gene dominante si resero conto che se nella coppia un solo genitore manifestava la caratteristica alcuni cuccioli nascevano con le orecchie piegate

Andando avanti con l’allevamento, però, si presentarono problemi alla coda ed articolazioni, così nel Massachusset si proseguì la selezione incrociando lo Scottish Fold con altri Birtish Shorthair, Exotic Shorthair e Shorthair Americani, facendo nascere dei gatti più robusti e forti. 

Fino a vietare tassativamente l’incrocio di due gatti con orecchie piegate.

Alcuni cuccioli nascevano con le orecchie dritte, furono chiamati “Straights”, ed utilizzati comunque negli accoppiamenti con i fold.

Dal 1987 è stato riconosciuto anche l’Highland fold (o fold a pelo lungo).

Carattere dello Scottish Fold

Lo Scottish Fold è un gatto tranquillo allegroed affettuoso, si affeziona molto alla sua famiglia e ne diventa parte integrante ha un miagolio tenue ed è dispensatore di grandi fusa.

E’ intelligente e vivace, ha un’indole riservata e non ama affatto la solitudine

Aspetto e caratteristiche del gatto Scottish Fold

E’ un gatto di taglia media, dalla muscolatura robusta ed agile.

La testa è rotonda e gli occhi grandi. Tipiche sono orecchie arrotolate in avanti ed abbastanza piccole, per lo standard devono essere abbastanza aderenti. Ma possono avere una sue o tre pieghe .

 Più apprezzati sono quelli  che hanno una tripla piega alle orecchie, la prima alla base e la seconda e terza un po più in alto; esaltando la rotondità della testa.

Possono essere di tutti i colori, in Italia i più frequenti sono colori solidi come il blue ed il lilach ma le nuove linee di sangue che provengono da prestigiosi allevamenti dell’est tendono a riprodurre colori sfumati molto particolari dalle tonalità del golden e del silver con tigrature (taby)

Si tratta di animali robusti purché si sia fatta attenzione nell’accoppiamento,inquanto, i figli di accoppiamenti scorretti riportano nel tempo gravissime patologie.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...